Pubblicato il

Ultima sera della ''Sagra della Bistecca''

Ultima sera della ''Sagra della Bistecca''

Stamattina escursione a Tolfa Nova e alla strada dell'omo morto, visite al paese, cibo buono e tanto divertimento con il Rione Cappuccini al Parco della Pace

TOLFA – Ultima sera per gustare la ‘‘carne buona e sana tolfetana’’. Un successo incredibile e un numero enorme di avventori che ha riempito il parco della Pace: questo in sunto il risultato ottenuto dal Rione Cappuccini di patron Felicetta Ceccarelli nelle prime due serate della Sagra della Bistecca. Questa manifestazione continua ad affascinare e a richiamare in collina tanta gente da ogni dove: ieri sera erano presenti anche persone venute appositamente per questo evento (per il terzo anno consecutivo) da Grosseto. Tutti stanno apprezzando le porzioni abbondanti, il gusto eccellente della mentucciata, della pasta alla cappuccinara e complimenti a iosa per le bistecche, vere regine di questa festa che si distinguono per l’alta qualità: bistecche di circa 400 grammi cotte alla perfezione dagli addetti alle griglie danno al palato un’esplosione di gusto. Già all’entrata ci si trova coccolati e accolti dai biancazzurri; il servizio poi è celere. Tanti gli avventori e perfetta è la macchina organizzativa. Molte le iniziative a margine della sagra promosse dai cappuccinari per far scoprire, conoscere e apprezzare Tolfa, il suo ambiente, le sue peculiarità e le sue bellezze: stamattina il grande esperto di Tolfa Giovanni Padroni accompagnerà i partecipanti a visitare gratuitamente Tolfa Nova e la strada dell’Omo Morto; nel pomeriggio sono invece previste visite per le vie e i punti caratteristici e pittoreschi del paese. Accanto allo stand enogastronomico c’è il palco da cui Paolo Visciola animerà la serata con tanta musica travolgente e balli di gruppo; poi ci sono le bancarelle. Stasera quindi per chiudere in bellezza il fine settimana è consigliabile una bella cenetta nella bella oasi verde del Parco della Pace gustando ottimo cibo e divertendosi al massimo coi biancoazzurri. (Rom. Mos.)

ULTIME NEWS