Pubblicato il

Finesettimana di intensa attività per la Polizia ferroviaria

Finesettimana di intensa attività per la Polizia ferroviaria

CIVITAVECCHIA – Weekend di intensa attività per la Polizia Ferroviaria. Con il primo grande esodo estivo, infatti, sono stati intensificati i servizi di vigilanza sia nelle stazioni che a bordo dei treni regionali ed a lunga percorrenza. Gli agenti del sostituto commissario Giovanni Boccalato hanno arrestato un 41enne romeno ricercato da dicembre 2014 per espiare la pena di 1 anno e mesi 6 di reclusione, inflitti dal Tribunale di Isernia, per reati contro il patrimonio. Ma soprattutto i poliziotti hanno inflitto un duro colpo in termini di prevenzione dei furti in città. In particolare sono stati denunciati per possesso di attrezzi atti allo scasso 3 cittadini croati, un uomo e due ragazze, queste ultime di 15 anni. Fermati per un controllo appena giunti a Civitavecchia con un treno proveniente da Roma, sono risultati segnalati in ambito internazionale come facenti parte di una banda specializzata in furti in abitazione; da ulteriore controllo sono stati trovati in possesso di grossi giraviti e chiavi inglesi idonei a forzare le serrature delle abitazioni, che chiaramente sono stati sequestrati.Nel corso di un servizio di scorta ad un treno regionale per Roma, è stato rintracciato un cittadino romeno, con numerosi precedenti per furto in danno di viaggiatori, nei cui confronti il Tribunale di Latina ha emesso un provvedimento di sorveglianza speciale di Pubblica Sicurezza con divieto di ritorno a Roma e divieto di frequentazione di treni e stazioni per tre anni. Due cittadini romeni con precedenti per furto, già inottemperanti a precedente decreto di allontanamento, sono stati rintracciati nella stazione di Civitavecchia appena giunti da Roma ed accompagnati presso l’Ufficio Immigrazione per l’adozione di ulteriore decreto di espulsione per “motivi imperativi di pubblica sicurezza”. Sono stati effettuati inoltre, servizi di vigilanza e scorta a bordo di 12 treni regionali, due a lunga percorrenza e vigilanza delle stazioni nella tratta Civitavecchia-Montalto-Ladispoli.

ULTIME NEWS