Pubblicato il

Vuole donare 2 mln all’ospedale, ma dopo attesa troppo lunga se ne va

Voleva donare due milioni di dollari all’Azienda sanitaria di Ragusa ma dopo un’anticamera troppo lunga per incontrare il manager ha deciso di rinunciare spazientito e amareggiato. Protagonista un benefattore siciliano, Giuseppe Giuffré, che da anni vive negli Stati Uniti. Inutili le scuse che sono arrivate dal manager all’imprenditore italo-americano per una donazione che sarebbe servita all’acquisto di apparecchiature destinate al nuovo ospedale Giovanni Paolo II.

ULTIME NEWS