Pubblicato il

Giornata di incendi

Giornata di incendi

Fiamme alla Frasca e nella zona alta. Vigili del fuoco e Protezione Civile impegnati per diverse ore: l’incendio di via Moneta ha coinvolto baracche e animali

CIVITAVECCHIA – Una giornata pesantissima per i Vigili del fuoco di Civitavecchia, che già dalle prime ore hanno dovuto fronteggiare delle situazioni difficilissime per via degli incendi che sono divampati in diversi punti della città. Intorno alle 7,30 gli uomini della caserma Bonifazi sono stati chiamati a causa di un incendio divampato alla Frasca.
 In fiamme circa mezzo ettaro di pineta, nel tratto libero.  Sul posto i Vigili del Fuoco sono arrivati immediatamente con tre mezzi, la 17A, un’autobotte e un fuoristrada.
Circa quattro ore di lavoro per riuscire a domare l’incendio, anche grazie al contributo della Protezione Civile di Tarquinia, rimasta alla Frasca per diverse ore. Al termine è stata avviata l’operazione di bonifica.
Di proporzioni sicuramente maggiori l’incendio che è divampato poche ore dopo, intorno alle 14 in via Moneta, nella zona alta di Civitavecchia.
Tutto a quanto pare sarebbe partito dalla zona dell’Aquafelix e le fiamme si sarebbero propagate rapidamente, coinvolgendo i terreni limitrofi, per un totale di oltre dieci ettari. Un problema rilevante quello che si sono trovati di fronte i Vigili del fuoco: le fiamme in poco tempo hanno coinvolto anche delle baracche e  purtroppo anche alcuni recinti di animali.
Per domare le fiamme si è reso necessario anche l’intervento di un elicottero. Alcune case sono state evacuate in via precauzionale.

ULTIME NEWS