Pubblicato il

Tpl, è record nella vendita dei biglietti

CIVITAVECCHIA- Ammonta a 57 mila il numero di titoli di viaggio venduti nel mese di luglio 2015 presso i punti vendita autorizzati della società di trasporto pubblico Argo. Un vero e proprio record se si pensa che nello stesso mese dello scorso anno i biglietti del tpl venduti erano stati solo 30.011, con un incremento quindi di quasi il 92 per cento. Il dato è tanto più significativo se si considera che dal 1 luglio sono entrate in vigore le nuove tariffe, con particolare riferimento al biglietto da 2 euro per il collegamento speciale tra il terminal crociere e la Stazione FF.SS. Di quest’ultima tipologia sono stati staccati ben 32.741 biglietti, facendo balzare i ricavi derivanti dalla vendita dei soli titoli di viaggio a ben 79.787 euro (dei quali 65.482 euro riconducibili proprio alla tratta speciale). A questi si sommano poi altri 2.866 euro ottenuti dalla vendita di abbonamenti presso la sede di Via Doria e le rivenditorie autorizzate, per un totale di 82.653 euro. Producono quindi i loro benefici effetti il raddoppio del collegamento porto-stazione e la rimodulazione delle tariffe decisa di recente, novità che potrebbero portare ad un miglioramento dei conti della società di trasporto pubblico anche nei mesi a venire. Anche i dati di vendita dei primissimi giorni di agosto sono infatti incoraggianti. Il 3 agosto si è addirittura registrato un nuovo record di vendita in un solo giorno, con oltre 1.800 titoli di viaggio acquistati presso la sola biglietteria di Largo della Pace. “Si tratta di un risultato estremamente importante – ha commentato il Sindaco Cozzolino – non solo perché questo significa che per la prima volta si sfrutta, a vantaggio di tutta la città, un flusso crocieristico che finora non aveva portato grandi benefici, ma anche perché stiamo dimostrando che è possibile individuare un percorso virtuoso per le partecipate cittadine, riparando i danni causati della scellerata gestione degli anni passati. Tutti credo debbano riconoscere che questo risultato è stato possibile anche grazie al lavoro costante e all’estrema disponibilità del personale di ARGO, che ringrazio soprattutto per aver assicurate il costante funzionamento di un parco mezzi sicuramente datato. Proprio sul rinnovo dei mezzi – ha concluso il primo cittadino – contiamo di avere novità già nei prossimi mesi, così da poter programmare un ulteriore potenziamento della linea turistica ed un netto miglioramento della qualità dei servizi per i cittadini che oggi fruiscono del trasporto pubblico”.

ULTIME NEWS