Pubblicato il

Ladispoli senz’acqua per un guasto. Si lavora per ripristinare il regolare flusso

Ladispoli senz’acqua per un guasto. Si lavora per ripristinare il regolare flusso

di DANILA TOZZI

LADISPOLI – Questa mattina si è rotto il trasformatore che alimenta le pompe del pozzo Statua. La Flavia Acque fa sapere però che i tecnici stanno provvedendo al cambio del pezzo guasto. Pur essendo il serbatoio di Ladispoli rifornito regolarmente dalle altre adduttrici che provengono da Bracciano e dall’Acea si stanno verificando dei notevoli abbassamenti nella pressione della rete idrica ed in alcune zone ci potrebbero essere delle interruzioni dell’approvvigionamento idrico.
Nel frattempo è stato portato da 100 litri al secondo al 125 l’apporto di acqua proveniente dall’acquedotto di Castel Giuliano e dalle 17 alle 19 davanti alle scuole di via Castellamare di Stabia sarà in funzione un’autobotte, della ditta Massimi, per la distribuzione dell’acqua potabile.
La situazione dovrebbe tornare alla normalità in serata e si invitano i cittadini ad usare con la massima parsimonia le risorse idriche. La Flavia Acque comunicherà tempestivamente l’evolversi della situazione.
 

ULTIME NEWS