Pubblicato il

Lotta all'abusivismo sulle spiagge

Lotta all'abusivismo sulle spiagge

Il Questore di Roma ha disposto il potenziamento dei controlli sul litorale. Sequestrata merce per circa 20 mila euro tra Civitavecchia ed Ardea

CIVITAVECCHIA – Sono scattati ieri mattina i controlli straordinari sul litorale disposti dal Questore di Roma Nicolò D’Angelo, al fine di contrastare in maniera più incisiva il commercio abusivo sulle spiagge. I servizi hanno riguardato in particolare i territori di Ardea e Civitavecchia e hanno visto impiegati gli agenti della Squadra Nautica della Questura di Roma, insieme ai colleghi dei commissariati di zona, della Capitaneria di Porto e della polizia locale.
In totale sono stati sequestrati 6 carrelli per il trasporto e la vendita della merce sulla spiaggia, oltre a una cospicua quantità di abiti, cappelli, fermagli per i capelli, bigiotteria e gonfiabili da mare per un valore complessivo di circa 20mila euro.
Sono 8 le persone identificate dagli agenti della Polizia di Stato e altrettante le sanzioni amministrative elevate.

ULTIME NEWS