Pubblicato il

"Bilancio, invertiremo la rotta"

"Bilancio, invertiremo la rotta"

Il primo cittadino promette di cambiare attivando percorsi di partecipazione 

CIVITAVECCHIA – «È stato consegnato pochi giorni fa il parere dell’Organo di Revisione sul bilancio di previsione 2015. Un parere articolato, come articolata, e sofferente, è la previsione del bilancio 2015 che, per tagli derivanti dal Governo centrale, oltre che per scelta di legalità e trasparenza e per doverosa osservanza delle novità legislative in materia, ha visto aggravare la già disastrata situazione di cassa determinata, come sancito dalla Corte dei Conti, da “gravi irregolarità” riscontrate nei precedenti esercizi finanziari 2011 -2012- 2013». È quanto dichiara in una nota il sindaco Antonio Cozzolino, spiegando che il Bilancio 2015 dovrà farsi carico, oltre che degli attuali, di vecchi debiti fuori bilancio. «Certo lascia l’amaro in bocca pensare che questo percorso di risanamento delle casse comunali per i danni provocati dalle allegre gestioni precedenti –  commenta il Sindaco Cozzolino – nel tentativo di preservare quei servizi che sono bene comune di tutti i cittadini, debba ricorrere ad un aumento del prelievo fiscale e alla riduzione al minimo di quelle che sono le attività di ordinaria amministrazione di un ente locale, ma siamo convinti che se sapremo fare comunità, migliorando la comunicazione e attivando percorsi di partecipazione, potremo arrivare già dal prossimo anno ad iniziare a invertire la tendenza».

ULTIME NEWS