Pubblicato il

Sergio Lo Monaco ai domiciliari

CIVITAVECCHIA – Il braccialetto elettronico tarda ad arrivare e così l’imprenditore Sergio Lo Monaco, arrestato due settimane fa dalla Guardia di finanza nell’ambito di un’inchiesta per bancarotta fraudolenta insieme ad altre sette persone, torna a casa. Il giudice del tribunale di Civitavecchia Roberto Nespeca, infatti, ha accolto la richiesta dell’avvocato Piero Messina concedendo i domiciliari al noto imprenditore, senza obbligo di dispositivo elettronico. Ora si attende l’udienza al Riesame di Roma. 

ULTIME NEWS