Pubblicato il

''Tolfa's Star'': uno spettacolo apprezzato da quasi 1500 persone

di ROMINA MOSCONI

TOLFA – Sono stati i Little Withest di Lorena Scaccia a portare a casa il trofeo della prima edizione del Tolfa’s Star, il festival del talento promosso dall’associazione musicale Verdi su idea e direzione artistica del poliedrico artista tolfetano, Alessio Fiorucci, più noto al pubblico come ”Shaky” col patrocinio dell’amministrazione comunale, della Fondazione Cariciv e dell’Enel. I tre vincitori che hanno entusiasmato i giurati hanno devoluto il premio vinto (200 euro) all’Adamo onlus.

Secondo posto per Sharon Facchin con la sua potente voce e terzo posto per Miccia, un rapper travolgente che ha conquistato la platea; da rilevare che tutti gli artisti in gara si sono dimostrati all’altezza.

Visto il successo della manifestazione il Tolfa’s Star è stato il successo di Alessio Fiorucci (che ha fortissimamente ideato, voluto e diretto questo evento), del presidente della banda Verdi Antonio Pacchiarotti (e del suo staff visto che hanno avuto il coraggio di cambiare rotta e rinnovarsi portando in scena una manifestazione diversa da tutte) e del sindaco Luigi Landi che ha creduto in questa idea che ha dato spazio e voce ai giovani. Millecinquecento persone che non se ne sono andate, che hanno sfidato il maltempo e il freddo e che sono rimaste fino alla fine.

La manifestazione, che rientrava tra i tre eventi della Festa della Musica promossa dalla Verdi all’interno del Parco Fondazione Cariciv, si è aperta con la banda Verdi che ha suonato alla perfezione la marcia trionfale dell’Aida.  

Per il prossimo anno la Verdi dovrà pensare a fare la festa in piazza perchè l’anfiteatro Tagliani a stento ha contenuto la tanta gente; in tanti ieri sera hanno infatti sottolineato: “Uno spettacolo così bello (uno dei più partecipati di quest’estate 2015 in tutto il comprensorio), merita sicuramente la piazza”. 

Oltre 1500 persone hanno assitito a questa manifestazione musicale che ha visto come giuria di esperti i 3 artisti reduci dall’esperienza della trasmissione tv ”Amici”: Simone e Shayla (ballerini) e Valentina (cantante) e con loro Alessio Fiorucci e il produttore e musicista Leo Marchi.

Fino oltre l’una di notte si è tenuto uno spettacolo vivo e piacevole che ha tenuto incollato fino alla fine tutto il numeroso pubblico. Diciassette gli artisti in gara: Andrea Riccio, Paola Pagano, Giada Venturini, Alessandro Carlini, Sharon Facchin, Marco De Matteis, Andrea Cavallari, Maria Cristina Ciavarelli, Erika Camera, Michela Gargiuli, Gioia De Paolis, Miccia, Ilaria Curti, i Little Withest (Matteo Sgricia, Alisia Lucignani e Giorgia Regina), Federica Deiana, il quartetto di ballerine composto da Aurora, Chiara, Milena e Patrizia e, infine, Martina Fuschini. 

Ospiti d’onore il ballerino e cantante Flavio Gismondi e la cantante tolfetana reduce da “Amici” Alice Paba.

Bella, brava, dolce, simpatica e sorridente la presentatrice Francesca Borrelli (cantante con molta esperienza nel mondo dei musical accanto a grandi nomi dello spettacolo, fra cui Massimo Ranieri e Raffaele Paganini, e oggi cantante della Demo Morselli band).  

Da rilevare che la Festa della Musica 2015 è stata in tutto e per tutto un grandissimo successo anche grazie al lavoro instancabile dei musicanti e di tutto il direttivo, nonchè dei genitori.

Ottimo e apprezzato il cibo preparato dalle cuoche e dagli addetti alle griglie; in tanti hanno gradito alla grande lo street food e lo stand del Caffè degli Artisti. Piacevolmente invaso lo stand del gioco del cannolicchio; sono andati a ruba i cornetti a mezzanotte.

Tanti applausi anche per i concerti della banda e dei vari gruppi giovanili della Verdi.

ULTIME NEWS