Pubblicato il

Miss e Cena di gala

Miss e Cena di gala

In piazza Veneto ancora due manifestazioni promosse dalla giunta Landi in sinergia con la Pro Loco. Venerdì sfilata per eleggere la ‘‘più bella’’, sabato conviviale e abbinamento scuderie-Comuni 

di ROMINA MOSCONI 

TOLFA – Prosegue senza sosta a Tolfa il calendario dei festeggiamenti in onore del patrono, Sant’Egidio Abate promosso dal sindaco Landi e dall’assessore alla Cultura e Turismo, Cristiano Dionisi col supporto del gruppo della Pro Loco composto da Silvia Marazzi, Stefania Marcelli, Alessio Testa, Samuele Pierotti, Simone Di Biagio e Paolo Chima col sostegno finanziario di Mecenate e Enel. Lunedì alle 20.30 si è tenuta la processione solenne per le vie del paese con il busto reliquario del santo presieduta dal parroco don Giovanni Demeterca e alla quale hanno partecipato le varie autorità, i gruppi, le associazioni e tanti fedeli di ogni età. In queste ultime ore i ragazzi della Pro Loco, in collaborazione con alcuni volontari stanno preparando i prossimi eventi, primo fra tutti la serata di venerdì 4 settembre: in piazza Vittorio Veneto si eleggerà Miss Drappo, colei cioè che la giuria di esperti reputerà la più rappresentativa. La giuria sarà presieduta dalla giornalista Cristiana Vallarino e con lei tanti esperti del mondo della moda, del cinema, della tv e dei mass media. Si sfideranno le 16 rappresentanti degli altrettanti Comuni partecipanti al Drappo dei Comuni che si correrà domenica. Le partecipanti sfileranno con abiti creati dallo stilista Gianfranco Venturi, il quale ha anche curato la parte artistica della serata; le acconciatura saranno ad opera della parrucchiera Daniela Cerreti e il suo staff; al maquillage ci penseranno invece Alessandra e Tiziana del centro estetico ‘‘Le dune del deserto’’. Ospite d’onore lo stilista civitavecchiese Gianluca De Fazi che presenterà tre sue creazioni di pret a portér. Sarà una serata speciale in cui si lanceranno due importanti messaggi: il primo per le ‘‘donne in rosa’’ e quindi per sensibilizzare l’opinione pubblica sul tumore al seno e l’importanza della prevenzione; lo stilista Gianfranco Venturi poi farà sfilare donne di ogni età e taglia per dimostrare che le donne sono belle sempre e che non c’è limite di età o di peso per vestire di classe e bene. Durante la serata si alterneranno anche momenti di danza con il gruppo di ballerine/i dell’insegnante Marilena Ravaioli; poi spazio al canto e alla musica con il rapper Miccia e col trio dei ‘‘Little Withest di Lorena Scaccia’’; ci sarà spazio anche per la musica d’alto livello grazie al complesso di musica d’insieme della Verdi diretta da Giancarlo Annibali. Non mancheranno le soprese e altri ospiti. Tanti sono i commercianti e i volontari (in particoalre la Fidapa con la presidente Daniela Cedrani em l’Adamo di Laura Pennesi, la Pro Civ del presidente Antonio Filabozzi) che stanno collaborando col gruppo della Pro Loco per la perfetta riuscita di tutti gli eventi. L’intento di tutti è quello di promuovere Tolfa, il suo territorio, le sue peculiarità e i suoi punti di forza. Si proseguirà poi sabato sera con la ‘‘Cena del Drappo’’ in piazza V.Veneto durante la quale sarà presentato il Drappo 2015 realizzato dall’artista tolfetana Roberta Santoni. Momento clou della cena sarà quello in cui si procederà agli abbinamenti fra scuderie e Comuni. 

ULTIME NEWS