Pubblicato il

RIFIUTI. In arrivo le telecamere di controllo

RIFIUTI In arrivo le telecamere  di controllo

RIFIUTI In arrivo le telecamere  di controllo

CERVETERI – Sono partite a giugno le prime sanzioni applicate dal Comune di Cerveteri a coloro che conferiscono immondizia nella città ma non sono né residenti né domiciliati. Un lavoro certosino per la Polizia Locale ma anche multe salate per coloro che vengono sorpresi a lasciare rifiuti: 250 euro alle singole persone che raddoppiano in caso di recidiva; 500 euro alle attività commerciali e artigianali. Dopo un’estate di controlli con più di 230 i verbali notificati dagli agenti della polizia municipale a cittadini e commercianti appartenenti ad altri comuni arrivano tuttavia le telecamere ad aiutare la Polizia Locale cerveterana. La videosorveglianza controllerà i punti più critici e le frazioni affinchè i cittadini dei comuni limitrofi che conferiscono illeggitimamente immondizia possano essere identificati e multati. 

ULTIME NEWS