Pubblicato il

Tutto pronto per la corsa degli asini

Il via oggi alle 16 con la tradizionale manifestazione. Riproposta la formula delle batterie a due ad eliminazione diretta

Il via oggi alle 16 con la tradizionale manifestazione. Riproposta la formula delle batterie a due ad eliminazione diretta

ALLUMIERE – Tutto pronto ad Allumiere per la tradizionale Corsa degli asini in linea che si terrà oggi pomeriggio a partire dalle 16 e che è promossa dal Comune di Allumiere in collaborazione con la Pro Loco. Come ogni anno quindi anche oggi verrà rispettata la tradizione della corsa dei somari in linea per la festa della protettrice di Allumiere, la Madonna delle Grazie. Dalle ore 16 in poi si svolgeranno le varie gare: gli organizzatori (come la tradizione vuole) hanno voluto porre in atto la classica formula delle batterie a due ad eliminazione diretta, su un tracciato in rettilineo, lungo circa 120 metri. La strada che fungerà da pista durante la notte è stata ricoperta da uno spesso strato di tufo, lo stesso tipo di quello usato per il Palio, delimitata con doppio transennamento di sicurezza. Anche per questa manifestazione, così come per il Palio delle Contrade, saranno attuate tutte le precauzioni ed i controlli per la salvaguardia del benessere animale. Per la concomitanza di questa kermesse verranno sospese al traffico veicolare piazza della Repubblica, via Roma e piazza Turati da oggi pomeriggio alle 13 fino alle 21. Potrà essere utilizzato un percorso alternativo: viale Garibaldi, via Sant’Antonio, via 5 Monti, piazza Mertel, via Mertel e via Fontana. Questa corsa abbinata ai festeggiamenti per la Madonna delle Grazie è molto sentita tanto che l’ex sindaco di Allumiere, Riccardo Rinaldi volle far correre la prima edizione del palio delle Contrade per questa festa. A portare a correre i propri asini non saranno solo le Contrade ma anche alcuni privati. L’assessore Angelo Superchi insieme alla Pro Loco, alla giunta Battilocchio e all’Agraria stanno sistemando gli ultimi dettagli. Intanto è scattato il piano di sicurezza e viabilità: oltre ai carabinieri saranno presenti anche i vigili urbani e i volontari della Protezione Civile. Intanto ad Allumiere proseguono i momenti liturgici e le messe sia in parrocchia, ma soprattutto al santuario dove la sacra effige della Madonna delle Grazie è ritornata dopo il giro fra le varie Contrade. (

Rom. Mos.)

ULTIME NEWS