Pubblicato il

Investita una donna in via Palo Laziale

Investita una donna in via Palo Laziale

LADISPOLI – Incidente verso le 14,15 in via Palo Laziale, dopo il cavalcavia. Una donna di nazionalità straniera, S.I. le sue iniziali, di 57 anni, è stata investita da un furgone bianco mentre attraversava le strisce pedonali. Sul posto l’ambulanza. L’incidente si è verificato roprio nelle vicinanze di dove circa due mesi si è registrato un analogo episodio mortale. La donna al momento dell’impatto era coperta da sangue sul volto, immagine che ha fatto temere il peggio per la sua vita. Il guidatore del furgone, un commerciante, si è regolarmente fermato a prestare i soccorsi alla donna. Il mezzo ha tuttavia riportato ingenti danni alla parte anteriore sinistra e al parabrezza, completamente spaccato durante l’impatto. Sul posto sono immediatamente intervenuti i Carabinieri della stazione di Ladispoli e un’ambulanza del 118. La donna è stata trasportata all’ospedale di Civitavecchia, ma se la caverà con pochi giorni di prognosi. Intanto sul web si scatenano i cittadini di Ladispoli che lamentano una mancanza di sicurezza su quella via, strada nella quale lo scorso luglio perse tragicamente la vita una donna durante un sabato sera di festa per la città.  «Il secondo incidente in pochi mesi – scrivono arrabbiati alcuni cittadini – una strada dove non ci sono strisce pedonali rialzate che impediscono alle auto di correre. Cosa aspettano ad intervenire?»

ULTIME NEWS