Pubblicato il

11 settembre 2001, 14 anni fa l’attacco agli Usa: l’America si ferma e ricorda

L’11 settembre 2001 è una data già entrata nella storia. A Ground Zero, luogo simbolo degli attacchi, nel cuore di New York, il tempo si è nuovamente fermato e, nel silenzio, una campanella ha ricordato quel giorno di 14 anni fa. Uno per uno i nomi delle vittime sono stati ripetuti in una cerimonia che, dopo anni, è tornata pubblica sul luogo delle Twin Towers, per un momento di commemorazione collettiva.
«14 anni dopo gli attacchi terroristici dell’ 11/9, onoriamo coloro che abbiamo perso. Salutiamo coloro che garantiscono la nostra sicurezza. Ci leviamo più forti che mai». Lo ha scritto su Twitter il presidente degli Stati Uniti Barack Obama nel 14° anniversario dell’11 settembre.

ULTIME NEWS