Pubblicato il

Si è spento Roberto Tamagnini

Si è spento Roberto Tamagnini

CIVITAVECCHIA – Un uomo di cultura, un appassionato di Civitavecchia, un politico lungimirante, un personaggio emblematico che ha scritto una pagina importante della sua città, amata fino alla fine. Era questo, e anche di più, Roberto Tamagnini, classe 1936, scomparso ieri in un hospice di Nepi, dopo una lunga malattia. Figlio del pugile olimpionico Vittorio Tamagnini, Roberto ha segnato la storia della città, in diversi ambiti. Insegnante di Lettere, è stato preside alle scuole medie, alla Flavioni e alla Calisse di via Regina Elena: i suoi studenti lo ricordano con affetto per la grande disponibilità dimostrata. Si avvicinò da giovane alla politica, esponente negli anni Sessanta e Settanta del gruppo della sinistra democristiana, quella che portava innovazione, apertura e dialogo con la parte dell’estrema sinistra: ideologie che hanno caratterizzato poi la vita politica di Tamagnini, passato poi al Pci ed approdando infine nei Ds poi Pd. Ha ricoperto la carica di consigliere comunale e poi quella di assessore al Bilancio e all’Urbanistica, seguendo in particolare lo sviluppo del quartiere di Campo dell’Oro. E si distinse  nel ricoprire questi incarichi. Autore del libro ‘‘Un seme gettato – Esperienze e riflessioni tra scuola e politica’’, negli ultimi anni si è impegnato nella vita culturale e politica cittadina, pur lontano dall’amministrazione, intervenendo da attento osservatore nei dibattiti ed offrendo la propria visione, mettendo sempre a disposizione la sua esperienza. I funerali si svolgeranno domani pomeriggio alle 15.30 presso la chiesa Sacro Cuore di via Rodi (Mediana). È stato il segretario del Pd, Enrico Leopardo, a nome di tutto il circolo di Civitavecchia, ad esprimere le più sentite condoglianze «per la scomparsa dell’amico Roberto Tamagnini. In questo momento di dolore – ha detto – ci stringiamo intorno alla sua famiglia».
“Il  presidente della Rete dei cittadini di Civitavecchia Flavio Bonomo – spiegano dall’associazione – esprime le più sentite condoglianze per la scomparsa del professor Roberto Tamagnini. Uomo di elevata statura morale si è messo al servizio della comunità cittadina con passione e competenza. Rimpiangiamo un uomo retto”.

ULTIME NEWS