Pubblicato il

Moc: "L'amministrazione pensi ai suoi collassi"

Il movimento difende l'operato del manager della Asl Roma F Giuseppe Quintavalle e attacca i grillini

Il movimento difende l'operato del manager della Asl Roma F Giuseppe Quintavalle e attacca i grillini

CIVITAVECCHIA – Il Movimento Ottimo Consiglio dice la sua sul cambio al vertice della Asl Roma F. «Il M5S di Civitavecchia riconosce che il dottor Quintavalle ha fatto cose buone ed ottenuto buoni risultati ricordando solo  il mantenere aperto il locale punto nascita. A questo  risultato, infatti, se ne devono aggiungere molti altri che  i grillini locali, forse per disattenzione, non menzionano ma che hanno caratterizzato positivamente l’operato dell’attuale Direttore Generale. Ricordiamo, tra i tanti, l’apertura della Casa della Salute a Ladispoli, la Risonanza Magnetica all’ospedale San Paolo,  l’Osservatorio sull’Autismo, l’ organizzazione di una  Medicina Penitenziaria presa come modello a livello regionale, la prossima apertura dei Poliambulatori al San Paolo: gli ottimi e proficui rapporti con la Fondazione Cariciv che hanno permesso la ristrutturazione di molti reparti e prossimamente quello di ostetricia. A  queste ed alle molte altre  iniziative realizzate ed in corso di realizzazione si aggiunge il raggiungimento degli obiettivi economico-finanziari stabiliti dalla Regione senza nulla togliere al livello dell’assistenza sanitaria.  Il riconoscimento da parte della Regione dei risultati ottenuti ha permesso fra l’altro che venissero concesse numerose deroghe  per l’assunzione di personale in vari settori nonostante il  vigente blocco del turn-over.  Ignorando tutto ciò  la locale amministrazione del M5S, invece di pensare ai suoi colossali fallimenti, si permette di dare giudizi sull’operato degli operatori sanitari che ,con professionalità e sacrificio, hanno sempre garantito un adeguato livello assistenziale.  Questa ingerenza politica è intollerabile sotto il profilo istituzionale e testimonia la volontà  dell’amministrazione comunale M5S di condizionare scelte che non  gli competono. Si preoccupino , piuttosto, il sindaco ed i suoi compari, di quello che fanno, o meglio non fanno, i loro  assessori ed i  loro delegati. Una città alla deriva , i fumi del porto fuori controllo, l’edilizia bloccata,  l’emergenza abitativa senza risposta,  migliaia di cittadini senza acqua, strade  piene di buche e voragini , una raccolta differenziata mai partita,  servizi allo sfascio, semafori fuori uso, attività commerciali abbandonate a loro stesse, mancanza di un progetto di sviluppo , disoccupazione in aumento e chi più ne ha , più ne metta. Un’amministrazione che è riuscita solo a mettere le mani nelle tasche dei cittadini aumentando al massimo le tasse, dovrebbe solo vergognarsi  evitando di criticare, con ipocrite argomentazioni,  chi persegue l’interesse dei cittadini svolgendo il proprio ruolo manageriale con la competenza che i 5S non hanno. Ma forse è proprio il riconoscimento da parte della società civile di tale competenza del dott Quintavalle  che brucia a chi  ha dato, invece,  chiara dimostrazione della sua nullità.  Per quanto sopra lo scrivente Movimento Ottimo Consiglio esprime (come già precedentemente accaduto) pieno appoggio e solidarietà nei confronti del Dott. Quintavalle e di tutti gli operatori della sanità augurandogli a tutti di proseguire sulla strada tracciata da cui è palese l’ ottimo risultato finora ottenuto, altresì stigmatizziamo l’ ennesimo atto di arroganza ed incompetenza della giunta a 5 Stelle che indubbiamente dovrebbe iniziare ad affrontare i reali problemi della città anziché continuare a belare e blaterare».

ULTIME NEWS