Pubblicato il

Falso ideologico: avvisi di garanzia al sindaco di Ladispoli e tre assessori

Falso ideologico: avvisi di garanzia al sindaco di Ladispoli e tre assessori

LADISPOLI – Sono stati notificati ieri degli avvisi di garanzia al sindaco  Paliotta, a tre assessori e al segretario comunale. 
L’indagine che coinvolge gli amministratori riguarda il presunto “falso ideologico” realizzatosi durante la seduta di giunta del 26 maggio scorso nella quale risultano presenti dai verbali, oltre al segretario comunale, il sindaco e tre assessori, Francesca Di Girolamo, Eugenio Trani e Marco Pierini.

Nello specifico si contesta l’effettiva presenza di uno degli assessori durante la discussione e l’approvazione della delibera numero 95 avente per oggetto: “Imposta sulla pubblicità e diritti di pubbliche affissioni – conferma delle tariffe per l’anno 2015”.

Secondo quanto dichiarato a mezzo nota stampa, gli amministratori coinvolti nell’indagine ed il segretario comunale si dicono «fiduciosi nel sereno e rapido svolgimento degli accertamenti». 

ULTIME NEWS