Pubblicato il

Missione di Alessandro Battilocchio nello stato asiatico di Myanmar

Missione di Alessandro Battilocchio nello stato asiatico di Myanmar

L’ex europarlamentare sarà tra i coordinatori di un progetto internazionale

TOLFA – Nuovo impegno internazionale per Alessandro Battilocchio. L’ex europarlamentare sarà impegnato in queste settimane nuovamente in un Paese molto interessante nello scenario geopolitico attuale, ossia il Myanmar. Questo stato asiatico sta vivendo una fase importante della propria storia, con il rinnovo (per la prima volta) del Parlamento democratico dopo la lunga fase del governo militare. Alessandro Battilocchio sarà tra i coordinatori di un progetto internazionale realizzato in stretta sinergia col Parlamento birmano. Dopo l’incontro in settimana  a Roma con l’Ambasciatore del Myanmar Myint Naung, inizia dunque una nuova esperienza in questo Paese che Battilocchio ha già visitato nel febbraio scorso, sempre nell’ambito di un progetto internazionale di cooperazione. Sono previsti vari incontri, conferenze e attività istituzionali col Parlamento e con le autorità politiche locali nel quadro di una crescente collaborazione di questo Stato con la Comunità internazionale.  Da rilevare che in questa esperienza in Myanmar Battilocchio non solo procederà a curare e presenziare agli impegni diplomatici e politici, ma sarà ambasciatore degli studenti del nostro comprensorio. L’ex europarlamentare porterà in Myanmar anche i contatti di diverse scuole del comprensorio, questo perchè molti docenti hanno espresso la volontà di far viviere ai loro alunni l’esperienza di una corrispondenza via mail in inglese con una realtà così lontana. 

ULTIME NEWS