Pubblicato il

Apertura ufficiale delle attività del GGP

Appuntamento oggi pomeriggio alle 16: rinfresco e festa con tante iniziative. Il gruppo parteciperà alla messa celebrata da don Vincenzo per la benedizione delle attività dell’anno

Appuntamento oggi pomeriggio alle 16: rinfresco e festa con tante iniziative. Il gruppo parteciperà alla messa celebrata da don Vincenzo per la benedizione delle attività dell’anno

di ROMINA MOSCONI 

ALLUMIERE – Dopo il grande successo ottenuto con il musical ‘‘Se il tempo fosse un gambero’’ il Ggp riprende le attività a favore dei bambini, dei ragazzi e dei giovani. 
Oggi pomeriggio, a partire dalle 16, il presidente Elio Maestri e gli educatori del Ggp incontreranno tutti coloro che vorranno partecipare «Per conoscere e per – spiegano i responsabili del Gruppo Giovanile Parrocchiale – farci conoscere». 
Sarà un pomeriggio, quindi, di gioco, di allegria, di amicizia, di fraternità, ma anche di riflessione. «Faremo – proseguono il presidente Maestri e tutti gli educatori del gruppo – un piccolo rinfresco dove ognuno potrà portare ciò che vuole e poi condivideremo tutti insieme». 
Per dare inizio a tutte le attività ci sarà, come ogni anno: «Una celebrazione liturgica in parrocchia  al termine della quale  il parroco,  don Vincenzo Dainotti, procederà alla benedizione – scrivono ancora i responsabili del Gruppo Parrocchiale Giovanile di Allumiere – del nostro cammino. Affidiamo tutto questo nuovo anno 2015-2016 a Maria e ci impegneremo a portare avanti tante attività nel migliore dei modi per il bene di tutti i bambini, dei ragazzi e dei giovani che il Signore vorrà affidarci». 
Il Gruppo Giovanile Parrocchiale, quindi invita tutti (vecchie e nuovi) «Dalla scuola dell’Infanzia fino agli adulti – continuano Maestri e gli edicatori del Ggp – chiunque lo desidera può entrare a far parte del nostro gruppo, che è ormai una grande famiglia allargata. Ricordiamo ai vecchi iscritti di venire oggi pomeriggio con la divisa». 
Da domani in poi quindi il Ggp si ritroverà nella casa delle suore del Preziosissimo Sangue e in oratorio per dar vita a tante attività che serviranno non solo per far divertire tutti i ragazzi che aderiranno ma anche – concludono i responsabili del Ggp – per crescere e camminare insieme». 

ULTIME NEWS