Pubblicato il

Via Mazzini: ripulito il monumento all'inciviltà

Via Mazzini: ripulito il monumento all'inciviltà

L'area è stata ripulita ieri  mattina, ma rimane la necessità di un intervento di riqualificazione

CIVITAVECCHIA – Un munumeto all’inciviltà. L’esempio dello scarso senso civico e di un rispetto per il passato assente. È il caso di via Mazzini, denunciato da un civitavecchiese. Qualcuno, qualche giorno fa, ha deciso di traslocare o di cambiare i mobili nel suo appartamento e non si è assolutamente posto il problema di dove mettere i vecchi. Un materasso, un water, un lavandino, sedie e pensili sono stati abbandonati nel giardino di via Mazzini, proprio accanto al monumento dedicato alle vittime del bombordamento.

L’area è stata ripulita. Ma il monumento, nonostante sia in pieno centro, resta spesso avvolto dall’incuria e dal degrado. Tanto che diversi civtavecchiesi hanno più volte fatto appello all’amministrazione chiedendo un intervento di decoro e riqualificazione. Oggi sono rimaste delle vecchie biciclette legate agli alberi. 

ULTIME NEWS