Pubblicato il

Emissioni a Tvn: prima riunione della commissione di verificazione

CIVITAVECCHIA – «Si è svolta ieri mattina presso l’Istituto Superiore di Sanità la prima riunione del collegio di verificazione nominato dal Tar Lazio per accertare le emissioni della centrale di Torrevaldaliga Nord di Civitavecchia, vicenda sulla quale il Codacons – presente attraverso i periti Fernando Capone e Fausto Tigani – ha promosso un ricorso dinanzi la giustizia amministrativa».
 È proprio il Codacons a darne notizia, spiegando che «nel corso dell’incontro è emersa la volontà dell’Iss di accertare effettivamente i livelli di emissione e tutte le sostanze immesse nell’aria dalla centrale a carbone in grado di arrecare danno salute. Ispra e Arpa invece – gli altri due enti presenti alla riunione odierna – travisando quella che era la loro funzione di verificazione, hanno inviato i funzionari responsabili dei controlli eseguiti fino ad oggi, e sul cui operato il Codacons ha presentato ricorso al Tar. Di qui l’eccezione dell’associazione, che ha chiesto che i due enti inviino le strumentazioni necessarie e tecnici non coinvolti come controparte nell’azione giudiziaria».
«I verificatori – si legge nella nota – si sono riservati di valutare la questione sollevata dal Codacons e di convocare anche l’Enea che oggi mancava all’appello. Presente invece il Comune di Civitavecchia, che mentre nel procedimento dinanzi all’Iss ha adottato un comportamento ineccepibile, sul piano politico ed amministrativo non ha finora assunto alcun provvedimento a tutela della salute umana».

ULTIME NEWS