Pubblicato il

Parte la corsa dei 113

Parte la corsa dei 113

ELEZIONI UNIVERSITA’ AGRARIA. Ieri mattina consegna delle liste al cardiopalma. La coalizione di centrosinistra: «Blasi un candidato autorevole». Il centrodestra: «Con Catini rinnovamento e sviluppo» Lista incompleta nel Pd: Selvaggini si è ritirato. Con Blasi: Centini, Gentili, Ricci, Bacciardi e Boni. In quarantotto per tentare la scalata a via Garibaldi Con Catini: Gambetti, Podda Guiducci, Olmi e Scappini

TARQUINIA – Una consegna delle liste da cardiopalma ieri mattina per entrambi gli schiermneti, centrodestra e centrosinistra, impegnati fino all’ultimo nella raccolta di firme per rendere valide le candidature. Quattro le liste per il centrosinistra che, dopo un dibattito acceso al suo interno, ha chiuso l’accordo attorno al nome di Alberto Blasi, candidato alla carica di presidente. Ben 63 i candidati alla carica di consiglieri divisi tra: Pd, Lista civica Impegno sociale, Lista Riformisti e moderati e Polo civico di sinistra. Nel Pd subito un dietrofront di Cesare Sevaggini che si è ritirato. Tre invece le liste a sostegno di Manuel Catini presidente per 48 candidati alla carica di consiglieri: ‘’Lista civica con Catini presidente’’, ‘’Rinnova’’ e ‘’Idea e sviluppo’’. 
Sul fronte del centrosinistra la parola d’ordine è esperienza: «Blasi – si legge in una nota congiunta della coalizione – è la figura ideale per guidare l’Università Agraria, perché conosce alla perfezione l’ente e in questi anni ha dimostrato di essere amministratore competente e serio, sia come assessore della stessa Università Agraria sia come consigliere comunale». «Blasi è un candidato autorevole che ha saputo costruirsi il consenso, sfociato nella scelta unanime da parte delle forze della coalizione di proporlo come candidato alla presidenza. – sottolineano Pd, Polo Civico di sinistra, Lista civica Impegno Sociale, Riformisti e Moderati – In appoggio a Blasi ci sono quattro liste dal forte profilo civico e politico». «Mi sono messo al lavoro per incontrare le forze sociali, associative, della società civile, politiche per ascoltare idee e proposte e stilare il programma. – afferma Alberto Blasi – Tutti insieme vogliamo continuare ad amministrare bene l’Università Agraria, così come è stato fino ad oggi con il presidente Alessandro Antonelli. Ringrazio vivamente Pd, Polo Civico Sinistra, Lista Civica Impegno Sociale, Riformisti e Moderati, per aver creduto in me e avermi affidato questo importante compito». Sul fronte del centrodestra si conferma il quadro già anticipato nei giorni scorsi, con una coalizione che si accerchia intorno al nome di Manuel Catini, il giovane consigliere uscente che negli ultimi cinque anni ha di fatto guidato l’opposizione al consiglio dell’ente. Ben 48 i candidati alla carica di consiglieri dell’Agraria che tenteranno di condurre Catini alla vittoria. «Le tre liste in sostegno di Catini – si legge in una nota congiunta – rappresentano l’intero mondo politico del centrodestra e la societá civile che hanno spinto Catini a raccogliere questa sfida. L’obiettivo è quello di rinnovare l’Università Agraria e farla finalmente diventare un’azienda che dia sviluppo all’intero territorio tarquiniese. L’obiettivo è portare la coalizione alla vittoria, puntando soprattutto su tre parole d’ordine: rinnovamento, gioventù e sviluppo». «Siamo stanchi dei vecchi modelli – dice Manuel Catini – che ormai hanno fatto il loro tempo, è giunto il momento di raccogliere la sfida del rinnovamento. Massimo rispetto, inoltre, per gli avversari: ci auguriamo sia una campagna elettorale corretta. Tutto sarà giocato sul piano politico e programmatico e noi di cose da dire ne abbiamo tante». (a.r.)

LISTE A SOSTEGNO DI MANUEL CATINI:

Rinnova con Catini:

Befani Giuseppina

Brodolini Ilias

Fattori Alessio

Gambetti Alessio

Giannessi Stefano

Giannini Michela

Guiducci Alessandro  “Barone”

Luccioli Roberto

Mosci Patrizio

Olmi Silvano

Pascucci Gianluca

Podda Bernardo

Scappini Sabina

Tosoni Alberto detto “Bebo”

Truppi Arianna

Zacchini Stefano

 

Idea e Sviluppo:

Cocomazzi Claudio

Dezi Alessandro

Fanucci Roberto

Gavriliu Ionut

Giorgini Nazareno

Jommarini Tonino

Massi Roberto

Mazzinelli Stefano

Nauaui Raffaella

Nicolini Roberto

Perinu Maurizio

Ripa Alessandra

Scappini Massimo

Soiman Silvia Gabriela

Tatulli Patrizia

Torresi Silvio

 

Catini Presidente:

Balduini Alessandro

Bonifazi Alessio

Cardia Bruno

Carra Marco

D’Aureli Claudia

Fattori Federico

Gelli Sabrina

Limoli Daniele

Marchetti Alessia

Nacci Angelo

Paganelli Daniele

Palombini Margherita  “Rita”

Pico Giuseppe

Rosati Mario

Serafini Andrea

Zannoli Andrea
 

 

LISTE A SOSTEGNO DI ALBERTO BLASI:

PD:

Centini Angelo

Bonini Claudio detto “Il tigre”

Calandrelli Diletta

Castignani Luca

Ciuferri Patrizia

De Carli Franco

Gentili Cesare

Marcomeni Luca

Moretti Marco

Pirozzi Annamaria

Pizzati Antonio

Ricci Daniele

Sacripanti Patrizia

Santi Maria Laura

Simonelli Saverio

 

Moderati e Riformisti:

Bacciardi Renato

Bellatreccia Simona

Boni Attilio Maria

Cappellacci Federica

Cecchini Simona

Costa Marcello

D’Antonio Alfonso

Esposito Roberta

Giorgi Paolo

Jacopucci Marco

Montesi Francesco

Ortenzi Massimo Emiliano

Stella Riccardo

Peruzzi Antonella

Vicari Antonio

Viscarelli Renzo

 

Lista Civica Impegno Sociale:

Aldinucci Alessio

Amati Vasco

Bonamici Milvia

Capotorti Laura

Cardoni Francesco

Contessi Claudia

De Alessandris Marco

Di Giovanni Adriano

Farina Silvia

Galeano Giancarlo

Marini Monica

Mattei Giulio

Natali Alberigo

Perelli Marcello detto “Zi Lallo”

Scomparin Giuseppe

Testaguzzi Massimiliano

 

Polo Civico di Sinistra:

Caria Luigi,

Peparello Antonio,

Pesiri Fabrizio,

Biagiola Mauro,

Gabrielli Simona,

De Sanctis Giampiero, 

Ciaola Maria Grazia,

Melchiorre Rossano,

Parrino Nicolò,

Pezzulli Giuseppe, 

Gangemi Giovanni,

Galante Carlo, Sanna Claudio,

Tufarini Maurizio,

Briscan Margherita Gabriella,

Peparello Paola
 

ULTIME NEWS