Pubblicato il

Agraria, Catini e Blasi aprono la campagna elettorale

Agraria, Catini e Blasi aprono la campagna elettorale

Dietrofront di Sevaggini: ieri la commissione elettorale ha preso atto della rinuncia del dottore che aveva firmato la candidatura con il centrosinistra  Blasi: «Un impegno per continuare bene». Catini: «Contro il fallimento amministrativo di questi anni»

TARQUINIA – Si è riunita ieri pomeriggio la commissione elettorale per valutare le candidature alla carica di consiglieri e presidente dell’Università Agraria di Tarquinia. A tenere banco, ieri, nella prima giornata dopo la presentazione delle liste, è stata proprio la vicenda legata alla candidatura del dottore Cesare Selvaggini, nome inizialmente inserito nella squadra del Partito democratico che sostiene il candidato presidente Alberto Blasi. Il noto dottore ha però fatto marcia indietro (con lettera protocollata proprio il giorno stesso della presentazione delle liste), argomentando il ripensamento con ‘‘motivi familiari’’. La ragione è presto data: il neo genero, Silvio Torresi (peraltro in viaggio di nozze), è infatti candidato nella lista ‘‘Idea e sviluppo’’ che sostiene invece Manuel Catini. Quindi niente da fare: la squadra del Pd corre con un ‘‘giocatore in meno’’. Ieri pomeriggio la commissione elettorale ha preso atto della rinuncia e quindi per il Pd è corsa a 15. Ciò nonostante giungono le affermazioni rassicuranti dello stesso partito e del candidato alla presidenza Alberto Balsi. Il candidato presidente spiega: «Chi ha aderito al nostro progetto crede nell’impegno di continuare nella buona amministrazione dell’Università Agraria di Tarquinia». Necessario quindi aggiustare il tiro: gli annunciati 64 candidati diventano 63. Dal canto suo Blasi ha già avviato la campagna elettorale, rimarcando che gli aspiranti consiglieri «rappresentano al meglio la nostra città e possono dare il loro contributo nel percorso di sviluppo e crescita di una istituzione importante come l’Università Agraria». «Sono soddisfatto – aggiunge Blasi – per il lavoro che è stato fatto, perché mettiamo in campo una squadra eccellente. Ci sono imprenditori, liberi professionisti, rappresentati del mondo dell’associazionismo, della cultura e del volontariato, molti giovani e tanti volti femminili». Parte carico anche Manuel Catini: «Chi sta con noi ha scelto di stare contro il fallimento amministrativo del centrosinistra – dice – Il nostro progetto si basa su un programma condiviso di rinnovamento e credibilità. Sotto il mio nome è stata ritrovata l’unità del centrodestra e da qui ripartiamo». Catini parla anche di energia nuova, rappresentata dai tanti giovani che compongono le tre liste: «L’età media dei candidati alla carica di consiglieri è di 38 anni – dice – che rappresentano tutto il tessuto sociale tarquiniese: ci sono esponenti di qualunque estrazione sociale. Da sottolineare, inoltre, la nutrita presenza del mondo agricolo. Cosa non riscontrabile nello schieramento avverso». (a.r.)

LISTE A SOSTEGNO DI ALBERTO BLASI:

Lista Civica Impegno Sociale:

Aldinucci Alessio

Amati Vasco

Bonamici Milvia

Capotorti Laura

Cardoni Francesco

Contessi Claudia

De Alessandris Marco

Di Giovanni Adriano

Farina Silvia

Galeano Giancarlo

Marini Monica

Mattei Giulio

Natali Alberigo

Perelli Marcello detto “Zi Lallo”

Scomparin Giuseppe

Testaguzzi Massimiliano

PD:

Centini Angelo

Bonini Claudio detto “Il tigre”

Calandrelli Diletta

Castignani Luca

Ciuferri Patrizia

De Carli Franco

Gentili Cesare

Marcomeni Luca

Moretti Marco

Pirozzi Annamaria

Pizzati Antonio

Ricci Daniele

Sacripanti Patrizia

Santi Maria Laura

Simonelli Saverio
 

Moderati e Riformisti:

Bacciardi Renato

Bellatreccia Simona

Boni Attilio Maria

Cappellacci Federica

Cecchini Simona

Costa Marcello

D’Antonio Alfonso

Esposito Roberta

Giorgi Paolo

Jacopucci Marco

Montesi Francesco

Ortenzi Massimo Emiliano

Stella Riccardo

Peruzzi Antonella

Vicari Antonio

Viscarelli Renzo

Polo Civico di Sinistra:

Caria Luigi,

Peparello Antonio,

Pesiri Fabrizio,

Biagiola Mauro,

Gabrielli Simona,

De Sanctis Giampiero, 

Ciaola Maria Grazia,

Melchiorre Rossano,

Parrino Nicolò,

Pezzulli Giuseppe, 

Gangemi Giovanni,

Galante Carlo,

Sanna Claudio,

Tufarini Maurizio,

Briscan Margherita Gabriella,

Peparello Paola

LISTE A SOSTEGNO DI MANUEL CATINI:

Rinnova con Catini:

Befani Giuseppina

Brodolini Ilias

Fattori Alessio

Gambetti Alessio

Giannessi Stefano

Giannini Michela

Guiducci Alessandro  “Barone”

Luccioli Roberto

Mosci Patrizio

Olmi Silvano

Pascucci Gianluca

Podda Bernardo

Scappini Sabina

Tosoni Alberto detto “Bebo”

Truppi Arianna

Zacchini Stefano

 

Idea e Sviluppo:

Cocomazzi Claudio

Dezi Alessandro

Fanucci Roberto

Gavriliu Ionut

Giorgini Nazareno

Jommarini Tonino

Massi Roberto

Mazzinelli Stefano

Nauaui Raffaella

Nicolini Roberto

Perinu Maurizio

Ripa Alessandra

Scappini Massimo

Soiman Silvia Gabriela

Tatulli Patrizia

Torresi Silvio

 

Catini Presidente:

Balduini Alessandro

Bonifazi Alessio

Cardia Bruno

Carra Marco

D’Aureli Claudia

Fattori Federico

Gelli Sabrina

Limoli Daniele

Marchetti Alessia

Nacci Angelo

Paganelli Daniele

Palombini Margherita  “Rita”

Pico Giuseppe

Rosati Mario

Serafini Andrea

Zannoli Andrea
 

ULTIME NEWS