Pubblicato il

Tarquinia a porte aperte: un museo nella città

TARQUINIA – Weekend tra astronomia, musica e fotografia con “Tarquinia a porte aperte – Un museo nella città”. La manifestazione, giunta alla sua ventesima edizione, è pronta a richiamare visitatori e curiosi da tutto il territorio. Domani, a partire dalle 21, all’Alberata Dante Alighieri il gruppo astrofili “Galileo Galilei” guiderà alla scoperta delle meraviglie del cosmo. Domenica è in programma la visita alle tombe dipinte scoperte dalla Fondazione Lerici, primo appuntamento della rassegna ‘‘Alla scoperta dell’Etruria’’ a cura dell’associazione ‘‘Amici delle Tombe Dipinte’’. L’appuntamento alle 10 al parcheggio presso la Tomba dei Tori. La visita è funzionale alla promozione dell’associazione e alla raccolta di fondi per la realizzazione di una porta di protezione alla tomba del Gallo. (Prenotazione obbligatoria: 333.4644284/ 339.5780369/ 335.5868299)
Alle 17.30, invece, nella sala Sacchetti,via dell’Archetto 4, si terrà il concerto della Società Tarquiniense d’Arte e Storia “Non più andrai farfallone amoroso”, con Simonetta Urbanazzo soprano, Adriano Scaccia, baritono, Luis Gabriel Chami al pianoforte. Saranno interpretate arie tratte dalle opere liriche di grandi compositori quali, Ranzato, Lehar, Costa, De Curtis, Lama, Satie, Leocanvallo, Pestalozza, Bard, Tosti, in un concerto dalle sonorità briose, ironiche e sognanti, ricco di passaggi virtuosistici ed evocatore di paesaggi d’inizio del secolo scorso. La giornata di domanica si chiuderà la mostra collettiva di fotografia “Il silenzio dell’anima”, aperta al pubblico tutti i giorni dalle 10 alle 12 e dalle 17 alle 19. Per la rassegna ‘‘Itinerari della conoscenza. I luoghi dell’arte e della cultura’’, sarà possibile visitare, gratuitamente, i seguenti siti: Torrione detto di “Matilde di Canossa”, chiesa di Santa Maria in Castello, chiesa del Salvatore, chiesa di San Giacomo (orario di apertura: 10.30/12.30) e Museo della Ceramica d’uso a Corneto (Sede della Società Tarquiniense d’Arte e Storia 10.30/12.30 – 15/17 anche il venerdì). Per la rassegna ‘‘I colori degli etruschi’’, a cura dell’Associazione Artetruria, visite guidate a pagamento alle tombe delle Pantere, degli Àuguri, del Barone, dei Tori, Giglioli e Giustiniani e la Necropoli Scataglini. (Tutti i giorni, compreso il lunedì. Mattina ore 10.30, pomeriggio ore 15.30. Per informazioni e prenotazioni: 331.8785257). Per informazioni è possibile chiamare allo 0766849282, allo 0766849224, allo 0766849407.

ULTIME NEWS