Pubblicato il

Destinati quasi 3 milioni di euro per le opere pubbliche

Destinati quasi 3 milioni di euro per le opere pubbliche

Ladispoli. Approvato un piano di interventi da realizzare nei prossimi tre anni

LADISPOLI – E’ di 12,9 milioni di euro il piano triennale approvato in consiglio comunale a Ladispoli con i voti favorevoli della maggioranza e quelli contrari dei consiglieri Penge e Asciutto. Un piano ambizioso che dovrebbe tamponare interventi di manutenzione e consentire la realizzazione di opere ex novo.

Il 2016 sarà l’anno più importante. Dei quasi 13 milioni di euro, la metà verranno spesi proprio in quell’anno, mentre sono previsti 2,3 milioni per il 2015 e circa 4,5 milioni nel 2017. Per la copertura del piano l’amministrazione ha dovuto limitare notevolmente l’accensione di nuovi mutui in quanto l’esposizione dell’ente è notevole.Saranno accesi soltanto 500.000 euro di nuovi mutui mentre 4,6 milioni di euro arriveranno dall’apporto di capitali privati tramite piani integrati ed altre operazioni. Tra le priorità dell’amministrazione il completamento dell’Auditorium Massimo Freccia, il completamento del campo sportivo, dopo un iter travagliato sul quale stiamo conducendo un’approfondita inchiesta, la messa in sicurezza degli edifici scolastici, il rifacimento della pavimentazione stradale in via Trieste, parte di via Fiume, la messa in sicurezza di altri edifici pubblici compreso il palazzetto comunale, la realizzazione di impianti fotovoltaici, la manutenzione straordinaria del verde pubblico, interventi sull’impianto idrico, la realizzazione di un sottopasso pedonale per collegare la stazione ai parcheggi di scambio ed infine la riqualificazione dell’illuminazione pubblica.

Con priorità più bassa sono invece previsti interventi su impianti sportivi, il recupero e la valorizzazione di Torre Flavia, la realizzazione di orti sociali e la riqualificazione dei giardini di via Odescalchi e via Ancona.

ULTIME NEWS