Pubblicato il

Skenexodia sbarca a Roma con "Ricominciare"

Skenexodia sbarca a Roma con "Ricominciare"

CIVITAVECCHIA – Sbarca a Roma “Ricominciare” il nuovo spettacolo di Luca Guerini ambientato nel mondo dei reality. I riflettori del teatro Antigone di via Vespucci si accenderanno questa sera alle 21 e domani alle 16,30. Dopo il fortunato debutto a Falconara Marittima nell’importante kermesse Falcon’Arts anche il pubblico laziale avrà modo di apprezzare il testo ideato da Claudio Bonifazi con stasimi di Marta Corrias. Sul palco l’attore lucano Elio D’Argenzio e il doppiatore Raffale Pezzulli, ma anche la civitavecchiese Aurora Garofolo al proprio debutto in produzioni Skenexodia. “Questo spettacolo è come una partita a scacchi o a tennis – spiega il regista ed autore – Il pubblico che assiste focalizza la propria attenzione sui possibili esiti della vicenda in quanto non riesce a patteggiare nè per uno, nè per l’altro concorrente di questo ipotetico reality che avviene all’interno della gigantesca statua di Atlante”. Come spiegato da un teaser divenuto virale sui social, due ragazzi gay di una cittadina di neanche mille abitanti sono concorrenti nel primo reality nazionale. Sarà un caso? Una coincidenza? O qualche realtà deve ancora venire a galla?  “In tutto quest’alone di iper-realtà – prosegue Guerini – si scagliano le parti in rima della narratrice che, prendendo l’eredità di un coro greco, commenta e patteggia per l’uno o l’altro concorrente. Proprio questa commistione di stile ha colpito maggiormente al debutto, ma anche la sagace ironia con cui viene affrontato il testo”. Intanto proseguono i progetti di Skenexodia Videomaking che a giorni farà uscire il cortometraggio “Delle volte anche gli indiani hanno la meglio” scritto da Giuseppe Colaci girato a Pesaro a settembre. A livello teatrale sono, infine, in allestimento “Operatori”, “Operacontro”, “Adina Riposa al buio” e “Arriverà l’inverno”.

ULTIME NEWS