Pubblicato il

Hospice oncologico: c'è l'impegno della Regione

Hospice oncologico: c'è l'impegno della Regione

CIVITAVECCHIA – Qualcosa sembra muoversi per la realizzazione dell’hospice oncologico, una struttura attesa da tempo sul territorio. La conferma si è avuta nell’ambito dell’inaugurazione dei nuovi poliambulatori al piano terra dell’ospedale San Paolo. «Dopo questo taglio del nastro – ha infatti spiegato il direttore generale della Asl RmF Giuseppe Quintavalle – ci concentreremo sulla risonanza magnetica e sulla conclusione dei lavori per l’hospice oncologico». A quanto pare, infatti, la Regione Lazio ha accettato di contribuire al completamento dei lavori della struttura, sulla Braccianese Claudia. Si tratterebbe di destinare circa 300 mila euro, per la sistemazione del muro di contenimento – che ha di fatto rallentato l’opera – e per altri piccoli interventi. «Allo stesso tempo – ha spiegato il consigliere regionale di SeL Gino De Paolis, promotori del progetto ai tempi della Provincia di Roma – bisognerà lavorare per la futura gestione della struttura, facendo ripartire il tavolo tra Regione, Area Metropolitana, Comune, Curia e Fondazione Ca.Ri.Civ.».

ULTIME NEWS