Pubblicato il

Filt Cgil: "Servono politiche attive per il lavoro"

Filt Cgil: "Servono politiche attive per il lavoro"

CIVITAVECCHIA – “C’è un disperato bisogno di politiche attive del lavoro sul territorio”. L’appello arriva direttamente dalla segreteria della Filt Cgil Civitavecchia Roma Nord Viterbo, prendendo spunto dalla situazione che interesserebbe i piazzali auto in zona industriale. A quanto pare, infatti, a detta del sindacato, sarebbe ancora presente una società salernitana, con i 16 dipendenti “che vengono retribuiti a 5 euro l’ora – hanno spiegato – e sono soggetti a turni massacranti che arrivano anche a picchi di 16 ore giornaliere. Nonostante le denunce cadute nel dimenticatoio ad oggi la situazione persiste, in una città palcoscenico di tragedie del mondo del lavoro, ci sono ex lavoratori di Privilege che manifestano la sofferenza che li vede senza alcun tipo di sostegno economico e senza lavoro da ormai troppo tempo, la lista degli ormai ex lavoratori in questa città purtroppo è lunga: ci chiediamo quanto dobbiamo attendere ancora per vedere una reazione delle istituzioni”.

ULTIME NEWS