Pubblicato il

Stalking: arrestato 50enne

Stalking: arrestato 50enne

I Carabinieri hanno ammanettato un romeno dopo la denuncia di una giovane perseguitata per diverso tempo con appostamenti e pedinamenti. La ragazza era ormai terrorizzata. L’uomo ha iniziato ad agire dopo il rifiuto da parte della donna

TOLFA – Arrestato dai carabinieri di Tolfa uno stalker 50enne di nazionalità rumena. 
Nella cittadina di Tolfa da tempo una bellissima trentenne (residente nel paese) ha cominciato a ricevere le avance di un uomo che prima la corteggiava mandandole fiori e frasi d’amore e poi l’ha tormentata fino a terrorizzarla e a minare la sua sicurezza e tranquillità. 
Visto che la ragazza assolutamente rifiutava tutte quelle che lui considerava ‘‘carinerie’’ e lo allontanava, l’uomo ha mostrato un’altra faccia e per la ragazza è iniziata una vera e propria via cricis. 
L’uomo rifiutato, infatti, ha iniziato a pedinarla e a fare degli appostamenti sia sotto la sua abitazione che davanti al posto dove lavora mettendola sempre più in difficoltà. 
La ragazza impaurita non diceva niente a nessuno sperando che questa brutta storia finisse e che l’uomo rivolgesse altrove le sue attenzioni, ma questi, imperterrito, ha continuato nel suo atteggiamento; invece di migliorare la situazione è andata purtroppo peggiorando.  
Sempre più intensi sono stati gli appostamenti e i pedinamenti dell’uomo e nella ragazza aumentava esponenzialmente il terrore fino a che non ha deciso, finalmente, di rivolgersi ai carabinieri della stazione di Tolfa e chiedere loro aiuto e un pronto intervento per farlo smettere. 
Gli uomini dell’Arma, dopo aver raccolto la denuncia della ragazza, hanno iniziato una delicata operazione, attraverso la quale i carabinieri con lunghi pedinamenti e attente osservazioni hanno capito che la situazione era reale e, quindi, sono intervenuti. 
Solo il tempestivo intervento dei carabinieri collinari ha evitato che accadesse il peggio. 
L’uomo è stato prima fermato e poi portato in caserma per gli accertamenti di rito. 
Successivamente, per ordine del magistrato, lo stalker 50enne è stato arrestato e tradotto al carcere di massima sicurezza di Borgata Aurelia a Civitavecchia.

ULTIME NEWS