Pubblicato il

Valentino Rossi non molla e rilancia: ricorso al Tas contro la sanzione di Sepang

Valentino Rossi non molla e rilancia. Il ‘‘Dottore’’ ricorre contro la sanzione dei Commissari Fim il 25 settembre per il contatto con Marc Marquez nel Gp di Sepang. I patrocinatori del pilota della Yamaha – spiega una nota firmata dall’avv. Massimiliano Maestretti di Lugano – hanno depositato appello al Tribunale Arbitrale dello Sport di Losanna contro la decisione. La sanzione disposta dalla Direzione di gara era l’ultimo posto in griglia a Valencia, nel Gp che chiuderà la stagione 2015 del motomondiale, e tre punti di penalizzazione sulla licenza, per il gesto di reazione al tentativo di sorpasso di Marquez, con conseguente caduta e ritiro dello spagnolo.

ULTIME NEWS