Pubblicato il

Il Corneto resta ancora a secco

JUNIORES

JUNIORES

di ROMINA MOSCONI

Seconda battuta d’arresto per gli Juniores regionali di mister Secondino. I rossoblu hanno ceduto per 2-0 alla Tevere Roma. Tra squalificati, infortunati e ragazzi prestati alla prima squadra mister Secondino ha dovuto schierare una formazione con molti calciatori fuori ruolo. Nonostante tutto la Secondino band ha sviluppato molto bene la gara concedendo molto poco alla Tevere Roma, squadra molto bene organizzata soprattutto tra le mura amiche, andando spesso vicino al gol senza mai però trovarlo e cogliendo una traversa al 30’ con Pestelli. Al 35’ sull’unica disattenzione difensiva etrusca i capitolini si sono portati in vantaggio. Nella ripresa il Corneto ha fatto la partita arrivando spesso in area avversaria ma forse il momento della squadra di Secondino non è molto fortunato e, anche con l’aiuto del direttore di gara i capitolini hanno raddoppiato nel finale di gara su calcio di rigore, molto contestato dai tarquiniesi. «Nonostante – spiega mister Secondino – la sconfitta faccio un plauso a questi ragazzi che hanno dimostrato gran carattere e, nonostante alcuni di loro stanno trovando poco spazio in questo inizio campionato si mettono sempre a disposizione lavorando con gran voglia durante la settimana, Segno evidente che abbiamo fatto un ottimo lavoro a livello di gruppo. Ringrazio tutto il mio staff che ha sempre una parola di conforto nei miei confronti e all’interno dello spogliatoio. Spero la che sabato sia la partita giusta per rialzare la testa».

ULTIME NEWS