Pubblicato il

Leopardo (Pd): "Civitavecchia Infrastrutture senza prospettive"

Leopardo (Pd): "Civitavecchia Infrastrutture senza prospettive"

CIVITAVECCHIA – “La particolare attenzione su Hcs, rischia di far calare l’interesse su un’altra incredibile situazione: quella di Civitavecchia Infrastrutture”. Ne è convinto il segretario del Pd Enrico Leopardo, ricordando che il consiglio comunale ha deliberato da qualche settimana lo sciogliemento della società e la messa in liquidazione, “sebbene nessuno – ha spiegato Leopardo – ne abbia capito obiettivo e scopi. Si tratta anche dell’unica società in attivo. Risultato di oggi è che la società sta lì, senza direttive, senza attività e senza prospettive. I tre dipendenti non ricevono lo stipendio da 3 mesi e attendono che lo scioglimento della società divenga definitivo per conoscere il proprio futuro tra l’altro molto incerto vista la delibera consigliare”.

Ed il segretario del Pd bacchetta il sindaco Cozzolinosottolineando che non vi debbano essere lavoratori di serie A e di serie B e che la dignità del lavoro deve essere per tutti. “Ci chiediamo quindi – ha aggiunto – perché non ci sono altre voci oltre la nostra che da mesi denunciano questo vergognoso comportamento dell’amministrazione pentastella. Per il Partito Democratico un lavoratore vale un lavoratore. Se questo è il modo di amministrare, anche qui giudicheranno i lavoratori ed i cittadini”.

 

ULTIME NEWS