Pubblicato il

Affonda barcone al largo della Turchia: 14 morti, sette sono bambini

Un’imbarcazione con a bordo un numero imprecisato di rifugiati che cercavano di raggiungere la Grecia è affondata al largo della Turchia occidentale. Lo riporta l’agenzia ufficiale turca Anadolu, che cita la Guardia Costiera, secondo la quale si contano 14 vittime, tra cui anche sette bambini.
La barca è affondata al largo di Ayvacik, nella provincia di Canakkale, sul Mar Egeo. Ayvacik è il luogo da cui partono le barche che cercano di arrivare all’isola greca di Lesbo. Sono 27 le persone messe in salvo ma i sommozzatori della Guardia Costiera sono ancora all’opera, in cerca di possibili altri naufraghi.

ULTIME NEWS