Pubblicato il

Discarica, Pincio e Regione tornano a discutere

Discarica, Pincio e Regione tornano a discutere

Manuedda: "La strada dell'avvio del procedimento di revoca delle autorizzazioni ambientali di Hcs non era quella da percorrere. Ora sopralluoghi e valutazioni per trovare una soluzione"

CIVITAVECCHIA – «Si riavvia la collaborazione per cercare di risolvere il problema legato alla discarica». Lo ha sottolineato l’assessore all’Ambiente Alessandro Manuedda sottolineando come nei giorni scorsi vi sia stato un contatto tra gli uffici del Comune e quelli della Regione proprio con l’obiettivo di riprendere in mano la questione e trovare una soluzione.

«Perché – ha spiegato Manuedda – si è capito che la strada dell’avvio del procedimento di revoca dell’autorizzazione alla gestione della discarica di Fosso del Crepacuore da parte di Hcs non era quella da percorrere». Una decisione che, come si ricorderà, era stata definita come un “attacco politico” da parte del sindaco Cozzolino e dello stesso assessore, che avevano contestato la procedura e le motivazioni addotte dalla Regione. «La scorsa settimana si è svolto un incontro tecnico sul tema – ha concluso Manuedda – ora sono in programma una serie di sopralluoghi e valutazioni che speriamo portino ad una risoluzione vera del problema».

Mariassunta Cozzolino

ULTIME NEWS