Pubblicato il

Orrore in Baviera, trovati in una casa i cadaveri di 8 neonati

Orrore in Germania dove in una casa nella cittadina di Wallenfells, in Baviera, sono stati scoperti i cadaveri di otto neonati avvolti in asciugamani o sacchetti di plastica. Sette di loro sono stati trovati ieri pomeriggio quando una donna, descritta come una residente, ha chiamato un medico del pronto soccorso dicendo di aver visto il corpo di un bambino all’interno della casa. Un ottavo è stato scoperto oggi. Non si sa a quando risalga il decesso. Sui corpicini, in avanzato stato di decomposizione, è stata disposta per oggi l’autopsia ma i risultati potrebbero non essere disponibili prima della prossima settimana. La polizia, che ha aperto un’inchiesta, è sulle tracce di una donna di 45 anni, affittuaria dell’appartamento. Una portavoce della polizia dell’Alta Franconia non ha voluto precisare se sia considerata sospetta: «È ricercata in primo luogo come potenziale madre dei bambini».

ULTIME NEWS