Pubblicato il

Europa pronta a blindare i confini

Dopo gli attentati terroristici a Parigi l’Europa si prepara a blindare i confini. Tra le misure previste nella bozza di conclusioni del Consiglio Ue Affari interni ci sono anche i controlli alle frontiere esterne della Ue «sistematici e coordinati» anche su cittadini europei che godono della libertà di movimento. Per Rob Wainwright, direttore di Europol, l’agenzia dell’Unione europea finalizzata alla lotta al crimine, lo Stato islamico è «un’organizzazione terroristica internazionale seria, ben finanziata, determinata e attiva nelle strade d’Europa. È ragionevole – ha detto – presumere che altri attacchi in Europa siano probabili». L’Is, ha aggiunto in audizione al Parlamento europeo, è «la più seria minaccia terroristica per l’Europa degli ultimi 10 anni». (Adnkronos)

ULTIME NEWS