Pubblicato il

Milano, ragazzo muore di meningite

Meningite killer a Milano. Un giovane del capoluogo lombardo è morto stroncato da una sepsi meningococcica e dopo la segnalazione del decesso, pervenuta ieri all’Asl milanese, l’azienda sanitaria lancia un’allerta anche via social network per rintracciare i clienti di due discoteche (Amnesia e Karma) e di un bar (Patchouli Cafè) frequentati dal ragazzo, che potrebbero essere entrati in contatto con lui e per i quali sarebbe dunque indicata la profilassi farmacologica. Il Dipartimento di prevenzione – informa l’Asl di Milano – ha immediatamente avviato le attività di sorveglianza e profilassi con antibiotico delle persone che sono venute a stretto contatto con il malato nei 10 giorni precedenti l’inizio della malattia. Molte persone sono già state raggiunte, informate ed eventualmente sottoposte a profilassi, anche utilizzando la rete dei social network dei locali frequentati nella serata di venerdì 13 novembre (Amnesia), domenica 15 novembre (Karma) e nelle serate di mercoledì 11, venerdì 13, sabato 14 e lunedì 16 novembre (Patchouli Cafè). Presso la sede del Dipartimento di Prevenzione di via Statuto 5 è attiva una task force di sanitari che fornisce informazioni sia di persona sia telefonicamente e via email. Sono stati allertati i medici di medicina generale, i pediatri di famiglia e il Servizio di continuità assistenziale dell’Asl di Milano. (Adnkronos)

ULTIME NEWS