Pubblicato il

Maltempo, dodici ore di estenuante lavoro per i Vigili del fuoco

Maltempo, dodici ore di estenuante lavoro per i Vigili del fuoco

Decine di interventi nelle ultime ventiquattro ore. Problemi al Villaggio del Fanciullo per la caduta di un albero su una macchina

CIVITAVECCHIA – Una notte di intenso lavoro per i Vigili del fuoco, che dalle 20 sono stati impegnati fino all’alba per fronteggiare il maltempo. Il vento forte ha messo in allarme i civitavecchiesi, che hanno ininterrottamente segnalato agli uomini della caserma Bonifazi le varie situazioni di pericolo che si sono riscontrate in città. E i pompieri non si sono tirati indietro valutando una per una le chiamate e disponendo i conseguenti interventi. Alberi, pali e cornicioni pericolanti in tutta la città hanno visto in prima linea i Vigili del fuoco, con turni estenuanti durati dodici ore.

L’intervento più impegnativo ha riguardato il Villaggio del Fanciullo, sull’Aurelia: all’interno della struttura un albero è caduto su un’autovettura in sosta. Per rimuoverlo e mettere in sicurezza l’area ci sono volute due ore. I pompieri sono intervenuti intorno alle 21,30 con due automezzi, un’autopompa serbatoio e anche un’autogrù, per via delle grosse dimensioni dell’albero; fortunatamente non ci sono stati feriti. Il vento forte, fin da ieri sera e in tutta la città, ha portato via di tutto, dall’immondizia appoggiata sui cassonetti a pezzi di vetro volati via dai terrazzi che fortunatamente nell’impatto con l’asfalto non hanno causato danni alle persone.

ULTIME NEWS