Pubblicato il

Madonna del Pianto: ancora nessuna bonifica

Madonna del Pianto: ancora nessuna bonifica

Il consigliere Marco Dinelli del M5S chiede spiegazioni al Comune

TARQUINIA – Sono ormai scaduti i termini per la risposta all’interrogazione protocollata il 9 ottobre scorso dal Movimento Cinque stelle e indirizzata al sindaco di Tarquinia Mauro Mazzola con la quale i grillini chiedevano di conoscere le motivazioni della mancata bonifica dei terreni situati in località ‘‘Madonna del Pianto’’. Si tratta di un’area di 12.040 mq ceduta gratuitamente da una impresa edile locale al Comune di Tarquinia, in attuazione di una convenzione stipulata tra le parti nell’aprile del 2010. In esecuzione della convenzione stipulata, l’impresa edile ha versato nelle casse comunali la somma di 178mila euro, importo finalizzato al finanziamento di interventi di bonifica consistenti nella eliminazione delle opere in cemento, nella realizzazione di una strada di accesso e nella sistemazione dell’area a verde pubblico. «A distanza di ben 5 anni dall’incasso della somma – afferma il consigliere del Movimento Cinque Stelle, Marco Dinelli – il Comune non ha ancora eseguito i lavori di bonifica. Riteniamo doveroso pertanto che il Comune ci illustri le ragioni per le quali non è stato dato corso a tutti gli adempimenti ed obbligazioni previste dalla convenzione stipulata il 7 aprile 2010».

ULTIME NEWS