Pubblicato il

Gli ''Acquaragia Drom'' conquistano il pubblico del Traiano

CIVITAVECCHIA – Platea gremita per lo spettacolo gratuito al teatro Traiano di Musica Etnica, interamente finanziato dalla Fondazione Ca.Ri. Civ. Tarentelle, tamurriate, sonorità zingane, del gruppo di musica popolare italiana che conta  all’attivo numerosi concerti in tutto il mondo e collaborazioni con grandi artisti come Piero Pelù, Cirque du Soleil, Moni Ovadia, Paolo Rossi, Lella Costa e Ambrogio Sparagna. Una miscela speciale vibrante ed ironica, di sicuro coinvolgimento, tra un saltarello molisano e un unza unza di stile balcanico, una serenata sinti e uno standard rock and rom di profumo contadino nell’originale stile forgiato dal gruppo. Sono stati gli Acquaragia Drom i protagonisti dell’ottava edizione del Festival, storica rassegna organizzata dall’associazione Il Cantiere della Musica. Ieri a partire dalle 18  i musicisti hanno letteralmente coinvolto il pubblico del Traiano con un repertorio musicale dalle Province Zingare d’Italia.

ULTIME NEWS