Pubblicato il

«Tari, si continua a seminare confusione»

«Tari, si continua a seminare confusione»

L’amministrazione comunale risponde agli attacchi di Marco Nica

LADISPOLI – Continua il botta e risposta tra amministrazione comunale e Assobar Ladispoli. Dopo gli attacchi del presidente Marco Nica, dura la risposta dell’amministrazione sul tema Tari. «Il signor Marco Nica – affermano dal Comune – continua a diffondere affermazioni confuse ed incomprensibili con i soliti scopi, tra i quali quello di non voler riconoscere il grande lavoro e gli indiscussi risultati raggiunti dall’amministrazione. Di questi risultati ne prenda atto. Noi ringraziamo la stragrande maggioranza dei cittadini che ha contribuito a questo cambiamento epocale, con grande senso civico, sensibilità e partecipazione, permettendoci di raggiungere ottimi risultati che sono stati riconosciuti anche dalla Regione e dalla Città Metropolitana. Questo è stato possibile grazie al grande lavoro ed alla responsabilità di quanti si sono adoperati per il raggiungimento di questo obiettivo. Speriamo che anche il signor Nica metta la stessa responsabilità con i commercianti che hanno aderito al suo Mondo Ecologico».

Mariassunta Cozzolino

ULTIME NEWS