Pubblicato il

Omicidio Vannini: video choc di Martina

Omicidio Vannini: video choc di Martina

Diffuso in rete un breve video che intercetta i figli di Ciontoli in caserma dopo la morte di Marco. La ragazza: «Sta cosa è troppo esagerata e lunga»

LADISPOLI – Sono sconvolgenti le parole che avrebbe pronunciato Martina, la fidanzata di Marco Vannini ucciso da un colpo di pistola presumibilmente sparato dal padre Antonio Ciontoli.

Sono ormai nelle mani dei Vannini gli atti e le intercettazioni disposte dagli inquirenti della procura di Civitavecchia. Tra queste, vi sarebbe la ripresa eseguita nelle prime ore dopo l’accaduto, nei momenti in cui la famiglia era presso il comando dei Carabinieri per essere ascoltata.

Dalle immagini di un breve video che la trasmissione di Rai 3 «Chi l’ha visto?» ha diffuso sul web, risultano ritratti Martina e Federico seduti su un divano in un ambiente che sembra la caserma dei carabinieri.

Marco è morto poche ore prima e si vede Martina completamente abbracciata al fratello Federico.

Ma sarebbero gli audio a essere ancora più agghiaccianti.

Martina, che in quegli attimi dovrebbe essere sopraffatta dal dolore per la scomparsa del fidanzato, ha invece parole di giubilo per il padre.

Dall’audio sembra che Martina dica riferendosi agli inquirenti «Per me sta cosa è troppo esagerata e lunga. Ha fatto del bene a tutti il papà – dice Martina a Federico – ha aiutato tutti, chiunque».

Federico invece è lì immobile nel divano, con lo sguardo fisso di fronte, quasi più scosso lui che non la sorella.

Intanto il legale della famiglia Vannini, l’avvocato Celestino Gnazi ha dichiarato di aver letto il verbale redatto dall’arma alla fine delle indagini, un documento ritenuto dall’avvocato «un lavoro rigoroso e puntuale».

Video – La fidanzata di Marco Vannini commenta le indagini

Video – Marco Vannini: L’audio integrale delle telefonate al 118

Video – Marco Vannini: Martina “quando ho visto papà sparare”

Video – Marco Vannini: “Diceva leva un pò sta pistola puntata”

 

 

ULTIME NEWS