Pubblicato il

«Distribuiti oltre mille kit di prima necessità nel 2015»

«Distribuiti oltre mille kit di prima necessità nel 2015»

Emergenza sociale a Ladispoli. Incontro di fine anno per presentare i dati dell’anno appena trascorso

LADISPOLI – Fanno venire i brividi i numeri dichiarati durante l’appuntamento annuale promosso dall’Associazione Animo Onlus di Ladispoli.

L’associazione, nata per la realizzazione di progetti in Burkina Faso, si è poi radicata in ambito locale con importanti progetti come #NessunoSiSalvaDaSolo.

Il progetto raccoglie beni e donazioni da parte delle famiglie ladispolane. Indumenti e giochi che vengono poi distribuite a famiglie che richiedono assistenza.

Se da un lato questa iniziativa ha fatto emergere una incredibile sensibilità da parte delle famiglie ladispolane, oltre 600 famiglie donano continuamente all’associazione, emerge un quadro emergenziale nel quale altrettante famiglie vengono aiutate.

Con il progetto #NessunoSiSalvaDaSolo sono stati distribuiti già oltre 1.000 kit a bambini e famiglie di Ladispoli.

Raccolte e catalogate dall’associazione oltre 1.400 paia di scarpe, addirittura 70.000 indumenti.

Nel pomeriggio di domenica, oltre ad un resoconto delle iniziative sviluppate nel 2015 e dei progetti da sviluppare per il 2016, i volontari hanno presentato il loro calendario 2016, la cui vendita (ad offerta) servirà a raccolgliere fondi per la realizzazione di nuovi progetti di solidrarietà.

Si delinea così a Ladispoli una comunità attiva, un senso di solidarietà che nella società moderna si sta perdendo e che invece è il motore in alcune zone dell’Africa.

ULTIME NEWS