Pubblicato il

Weekend di Natale: un arresto e diverse denunce dei Cc

A Tarquinia un ventenne ubriaco ha tentato di introdursi in un'abitazione privata

A Tarquinia un ventenne ubriaco ha tentato di introdursi in un'abitazione privata

 

 

TARQUINIA – Nel corso del weekend, in corrispondenza del Natale, i Carabinieri del Comando Provinciale di Viterbo hanno intensificato i controlli del territorio per garantire a tutta la cittadinanza la possibilità di trascorrere le festività in maggiore serenità e tranquillità.

Molteplici  i servizi preventivi finalizzati ad ostacolare la recrudescenza dei reati, in particolare quelli contro il patrimonio e quelli volti a garantire maggior sicurezza sulle strade.

Nell’ambito di tale attività:

  • a Viterbo il Nucleo Operativo e Radiomobile ha arrestato e condotto presso il carcere “Mammagialla”, un venticinquenne del luogo per violazione della misura degli arresti domiciliari a cui era sottoposto presso la propria abitazione. Il giovane nei giorni scorsi era stato colto in flagranza di reato mentre si recava presso l’abitazione della ex fidanzata, la quale, impaurita, aveva chiesto soccorso tramite l’utenza d’emergenza 112;

  • sempre a Viterbo il Nucleo Operativo e Radiomobile deferiva alla locale Autorità Giudiziaria un trentenne viterbese per guida in stato di alterazione psico-fisica dovuta all’assunzione di bevande alcoliche;

  • a Ronciglione il Nucleo Operativo e Radiomobile deferiva alla locale Autorità Giudiziaria un venticinquenne civitonico per guida in stato di alterazione psico-fisica dovuta all’assunzione di bevande alcoliche;

  • a Tarquinia  i militari della Stazione hanno denunciato un ventenne del luogo, in evidente stato di ubriachezza, per violazione di domicilio, dopo che lo stesso si era introdotto, forzando la porta d’ingresso, all’interno di una privata abitazione;

  • a Vignanello, infine, i Carabinieri, a conclusione di specifica attività d’indagine, hanno denunciato un giovane del posto per furto in abitazione.

Nel corso dei servizi i militari hanno controllato 110 veicoli, identificato 150 persone, rilevato 13 infrazioni al codice della strada e sottratto 15 punti dalle patenti di guida.  

I servizi di controllo del territorio verranno garantiti ed intensificati da parte dei Carabinieri per tutto il periodo di festività fino all’Epifania.

ULTIME NEWS