Pubblicato il

Bracciano, il Comune condannato a pagare 154mila euro

Bracciano, il Comune condannato a pagare 154mila euro

BRACCIANO – A Bracciano continuano a farsi sentire le conseguenze dei provvedimenti dell’amministrazione Sala. Il commissario prefettizio si è visto costretto a pagare 154.000 per la sentenza di condanna nei confronti dell’ente, per il processo per diffamazione promosso dall’ente nel 2011 nei confronti della giornalista di Rainews 24 Manuela Lasagna, il consigliere di opposizione Armando Tondinelli ed i cittadini Fiorenza Rossetto ed Ilaria Starnoni.

I primi tre riceveranno a titolo di risarcimento 30.000 euro ciascuno, alla Starnoni 16.000. A queste cifre sono aggiunte anche le spese legali sostenute.

ULTIME NEWS