Pubblicato il

La Asl diventa Rm4, De Paolis: "Nessun depotenziamento"

La Asl diventa Rm4, De Paolis: "Nessun depotenziamento"

CIVITAVECCHIA – «La Asl RmF, pur diventando Rm4, non sarà colpita da alcun ridimensionamento o depotenziamento. Si tratterà quindi per quanto riguarda la nostra azienda sanitaria di riferimento di un lavoro di riordino, e di riperimetrazione, per rendere più omogenea la geografia di competenza». Lo ha garantito il capogruppo Si-Sel alla Pisana Gino De Paolis all’indomani della maratona di approvazione del bilancio 2016/2018 della Regione. «Il bilancio della ripresa – ha aggiunto De Paolis – e della prospettiva».

Garantito un altro anno di lavoro a tutti i tirocinanti della giustizia, anche a quei 200 esclusi dal decreto 20 ottobre 2015 del Ministero della Giustizia. Confermato l’impegno di spesa relativo all’opera Orte-Civitavecchia. «Già da subito vogliamo però ribadire il nostro punto di vista in merito al tracciato – ha spiegato – per il completamento dell’opera riteniamo fondamentale che l’ultimo tratto sia sovrapposto all’attuale ed esistente percorso. Soddisfatti anche per la nuova formulazione in merito alla proposta di liberalizzazione del servizio Taxi ed Ncc, con Civitavecchia che non viene considerata alla stregua degli altri comuni».

ULTIME NEWS