Pubblicato il

È morto Alberto Antonelli: lutto nel mondo della boxe tarquiniese

È morto Alberto Antonelli: lutto nel mondo della boxe tarquiniese

TARQUINIA – Lutto a Tarquinia per la scomparsa di Alberto Antonelli, punto di riferimento della boxe tarquiniese alla quale si è dedicato per  anni con impegno e passione. Alberto Antonelli  ha avvicinato a questo sport centinaia di giovani: da Angelo Jacopucci ai più recenti successi della boxe tarquiniese.

Un omaggio ad Alberto arriva dall’assessore allo Sport Sandro Celli: «Se ne è andato un altro grande uomo di sport..una persona perbene che ha passato la sua vita ad insegnare sport e i suoi valori ad intere generazioni di giovani che vedevano in lui un maestro ma soprattutto un grande amico, e lo ha sempre fatto in modo discreto e fuori da ogni polemica. Per un breve periodo abbiamo condiviso anche un’esperienza sportiva insieme e ne ho potuto apprezzare la sua sincerità e la sua capacità di saper sempre sdrammatizzare ogni situazione. Ciao Alberto mancherai a tanti, ma soprattutto mancherai alla comunità sportiva della nostra città per la quale hai fatto tantissimo e per questo dovrà essertene sempre riconoscente…..ciao Alberto RIP»

Afflitto dal dolore, il giovane pugile tarquiniese Stefano Gasparri: «Non ci posso credere R.I.P grande maestro – ha scritto su Facebook – Sei stato un grande uomo».

«Oggi non è andato via solo un amico ma un padre – ha invece ricordato Bernardo Podda – un fratello, una persona leale, sempre pronto per tutto e per tutti, un grande maestro di pugilato ma soprattutto un grande maestro di vita».

ULTIME NEWS