Pubblicato il

«Troppi incidenti sulle strade collinari»

«Troppi incidenti sulle strade collinari»

Gli automobilisti denunciano un manto pericoloso e scivoloso sulla Braccianese Claudia. I Comuni di Tolfa e Allumiere invocano l’intervento delle istituzioni

ALLUMIERE – Sulle strade collinari ancora incidenti. Mercoledì notte si è registrato un ennesimo incidente sulla strada provinciale Civitavecchia-Tolfa Braccianese Claudia: il guidatore di una Fiat Panda (vecchio modello) ha perso il controllo dell’auto ed è finito a formetta. «Venendo giù da Allumiere sulle curve tra La Bianca e Tramontana la strada era estremamente scivolosa perché bagnata e soprattutto perché – ha raccontato G.V., un 68enne civitavecchiese che ha avuto il sinistro – c’erano foglie e sporcizia e la strada era dissestata. Per fortuna andavo a 60 e uscendo di strada ho fatto solo danno all’auto ma né io né mia moglie e né i due nipoti che viaggiavano con me si sono fatti male. Su questa strada si pattina e in questa stagione la situazione diventa critica. Farò una denuncia alle autorità competenti, non si può più aspettare, devono intervenire e sistemare la carreggiata». Ma non è finita qui: due incidenti dovuti alla carreggiata viscida si sono succeduti ieri pomeriggio e ieri sera, anche in questi due casi gli automobilisti se la sono cavata con qualche graffio ed ematoma e ingenti danni alle auto. I residenti di Allumiere e Tolfa continuano a chiedere senza sostsa che «le amministrazioni comunali di Tolfa e Allumiere sollecitino Regione e Area Metropolitana ad intervenire». Dai due Comuni, poi, si continua a chiedere «l’intervento della deputata del territorio Marietta Tidei e Marta Grande, dei consiglieri regionali De Paolis e Porrello: se i Comuni e i nostri rappresentanti si uniscono, la battaglia si può vincere, qualcuno deve risistemare per davvero e bene questa arteria, prima di dover scrivere pagine di cronaca nera».

Rom. Mos.

ULTIME NEWS