Pubblicato il

Allumiere e gli altri Comuni limitrofi contro Civitavecchia

Allumiere e gli altri Comuni limitrofi contro Civitavecchia

Allumiere e gli altri Comuni limitrofi contro Civitavecchia

ALLUMIERE – Il sindaco di Allumiere, Augusto Battilocchio spara a zero contro l’amministrazione comunale di civitavecchia a causa dell’uscita dei civitavecchiesi dall’osservatorio. «Come sindaco di Allumiere in sinergia e pieno accordo con i sindaci di Tolfa, Santa Marinella, Monte Romano e Tarquinia siamo amareggiati per l’uscita di Civitavecchia che se ne è infischiata di tutto il territorio ed è andata a fare la sua trattativa personale con l’Enel; per tutti noi è un vero e proprio tradimento». Battilocchio e gli altri sindaci si sono quindi rivolti alla Regione Lazio: «Siamo in attesa di essere convocati – prosegue Battilocchio – dalla Regione Lazio per sapere che posizioni prenderanno e come si dovrà procedere per il controllo della qualità dell’aria. E’ certo che si cammina insieme e questa uscita non solo lascia perplessi ma fa anche venire molti dubbi sulle motivazioni che li hanno spinti a operare questa scelta».

Rom. Mos.

ULTIME NEWS